Diabolik: Un francobollo per l’Inferno

Diabolik: Un francobollo per l’Inferno

I francobolli hanno sempre destato un’attenzione anche al di fuori del mondo filatelico. Non so se ne erano attratte anche le famose sorelle Giussani, che hanno indissolubilmente legato il loro nome a quello del geniale e audace ladro.

Ma tra i più 800 titoli della fortunata collana abbiamo anche due racconti che traggono ispirazione dai dentelli.

Il primo lo evoca esplicitamente anche nel titolo uscito il 3 marzo 1967

mentre il secondo “Una voce dall’aldilà”, uscito nel febbraio del 1996, ha al centro della vicenda un francobollo italiano che presenta un errore di stampa e di cui esistono solo due copie. Qualche nostro socio, collezionista di fumetti, ci sa dire qualcosa in più?

Lascia un commento