L’amor che move il sole e l’altre stelle

conclude l’opera e sigilla anche questa prima e fantastica avventura del CIFT.

Non senza orgoglio possiamo dire di averla illustrata al pari di grandi artisti come Botticelli, Vasari, William Blake e Salvator Dalì sino a Gustavo Doré, presente nelle versioni scolastiche e casalinghe dell’opera.

Alla fine sono state realizzate 100 minicollezioni da 12 fogli ciascuna che permettono di rileggere l’Alighieri sotto una nuova luce.

Il successo di questa iniziativa non è ascrivibile a singole persone ma è stato il risultato finale di un gruppo coeso di 33 collezionisti, più altri 5 che hanno contribuito solo per alcuni canti. E’ al loro entusiasmo che dobbiamo il risultato finale. Ma anche la vicinanza di tanti altri soci che pur non partecipando alla realizzazione delle collezioni hanno contribuito con i loro consigli a risolvere alcuni passaggi particolari e a suggerire un particolare francobollo o annullo.

Ed eco qui gli ultimi 33 autori per gli ultimi 33 canti